25 aprile: Parla Marco Rizzo

Il contesto storico attuale spinge realtà diverse di militanti comunisti a unirsi contro il governo Draghi. Sono molte le questioni politiche, nonché le forme di lotta che queste realtà condividino. La decisione di unirsi sotto l’entità di un Comitato porta questa forza politica ad essere l’unica a contrastare i poteri forti e le banche. Marco Rizzo, il segretario generale del Partito Comunista affermava che è l’economia a controllare la politica, cosa impensabile trent’anni fà. Al 25 aprile, in una data storica dell’Italia questo Comitato accusa le politiche, le appropriazioni e le scelte di una Sinistra che di sinistra ha solo il nome. In un intervesta per Radio Mosca spiega in maniera esaustiva la realtà e i retroscena del potere.

Marco Rizzo intervistato per Radio Mosca

2 commenti su “25 aprile: Parla Marco Rizzo”

  1. Le sinistre italiane una grande vergogna. Bisogna far capire agli italiani vhe che nn hanno nulla a che vedere con il Partito Comunista. Essi nn dovrebbero neppure menzionare certi Nomi e men che meno il 25Aprile. Lei on. Rizzo deve demolire queste sinistre dei banchieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *