Monti San Guisuga

Il convitato di pietra

Primavera del 2012. Lui presidente del consiglio perché «lo vuole l’Europa», perché l’Italia spende al di sopra delle sue possibilità, bisogna sistemare i conti. Sul vetro dell’ufficio amministrativo di un noto sfasciacarrozze dell’oristanese, a lato della cassa, campeggia un fotomontaggio che ritrae il sobrio presidente bocconiano, in forma di santino benedicente con tanto di aureola …

Il convitato di pietra Leggi altro »